Speciali

Consigli di Mantenimento:

Consigli di mantenimento per padella per paella di acciaio pulito

Le paelle di acciaio pulito richiedono una cura speciale per ottenere le migliori condizioni ed evitare la ossidazione. Prima del primo uso, devi lavarla bene per eliminare la cappa o strato antiossidazione speciale del fabbricante. Si può fare questo con acqua calda esapone. Anche se è migliore, scaldare un po' di acqua nella pentola con un po' di aceto, cucina a fuoco lento per 10 minuti o più e dopo sciacquare.
Assicurati dopo di asciugare bene la paella e dopo pulire l'interno con un po' di olio vegetale. Questo copre la superficie per evitare l'ossidazione. Questi tipi di paellas devono essere pulire a mano (non sono adatte per lavastoviglie). Non asciugare ad aria aperta.
Trattare il prodotto in acciaio pulito per mantenerle in perfette condizioni una volta asciugare devono essere coperte con un sottile strato di olio vegetale e devono essere messe in luoghi asciutti e non caldi fino al prossimo uso.
Ti raccomandiamo di avvolgerle nella carta, dentro un sacchetto di plastica.
Non dimenticare di chiudere la PAELLA e se si ossida prima del suo utilizzo non c'è da preoccuparsi. Basta strofinare con una spugna apposta, e svanirà facilmente prima di usarla.
Quando si cucina con paellas di acciaio pulito, non lasciare la PAELLA sul fuoco diretto più di 2 secondi.Il materiale potrebbe scaldarsi troppo in fretta. Ciò potrebbe provocare una macchia scura nella parte della PAELLA.

Consigli di mantenimento per padella per paella di acciaio smaltato o smaltata

Fabbricata in acciaio, è ricoperta con uno smalto maculato bianco e nero, per questo l'ossidazione non sarà un problema. E' facile da pulire e  non necessita olio dopo l'uso. Il ricoprimento in smalto facilita la pulizia e il mantenimento della padella

Padella di acciaio smaltato, possono pulirsi nella lavastoviglie, per più tempo se si puliscono a mano. La forma più semplice per fare il seguente: riempire la padella sporca con un po' di acqua e lasciare a riposo un paio di ore o tutta la notte. Puoi fare anche: scaldare l'acqua e utilizzare la spugna (paillettes) e sapone per pulire i piatti e il residuo. E 'facile da pulire. Raccomandiamo questa paella smaltata in vista dell’acciaio pulito, se non si usa regolarmente.

Quando si pulisce, evitare l’uso della paglietta di acciaio per evitare che si graffi.

Mettere la padella a mollo in acqua facilitarà la pulizia.

 

Consigli di mantenimento per padella per paella di acciaio inossidabile

La padella per paella inox non ha bisogno di manutenzione dopo ogni utilizzo per evitare l'ossidazione. Quando si pulisce, evitare l’uso della paglietta di acciaio per evitare che si graffi. Mettere la padella a mollo in acqua facilitarà la pulizia.

Padella di acciaio inossidabile possono pulirsi nella lavastoviglie, per più tempo se si puliscono a mano. La forma più semplice per fare il seguente: riempire la padella sporca con un po' di acqua e lasciare a riposo un paio di ore o tutta la notte. Puoi fare anche: scaldare l'acqua e utilizzare la spugna (paillettes) e sapone per pulire i piatti e il residuo. E 'facile da pulire. Raccomandiamo questa paella smaltata in vista dell’acciaio pulito, se non si usa regolarmente.

Le paelle di acciaio inossidabile si scaldano e si raffreddano molto velocemente. Questo è buono per fare una paella, però devi tenere in conto che non si deve mettere una paella di acciaio inossidabile a contatto diretto con il fuoco. Se una paella si mette a contatto diretto o quasi, con il fuoco forte per molto tempo, la paella potrà perdere il colore o deformarsi. Mentre se vuoi tenere gli alimenti al caldo nella paella non c’è problema.

 

Consigli di mantenimento per fornelli per paella o bruciatori per paella

La pulizia va eseguita quando l’apparato sarà freddo. Per quello si raccomanda di usare un panno umido in acqua con sapone, con cura per evitare che entri acqua per la salinità del gas. Per continuare, essicatie conservati in un luogo pulito, secco e protetto da polvere. Lo strato di smalto che ricopre il paellero facilita il mantenimento.

In caso di utilizzo del solo anello interno si raccomanda di proteggere l'anello esterno per evitare l'istruzione.

 

Consigli di mantenimento per piastre in ferro fuso

Nel trattare un prodotto fabbricato con ferro fuso per mantenere il ferro in perfette condizioni, ricorda che una volta pulita e secca è necessario ungerla con un pezzo di carta impregnata di olio da cucina. Ti raccomandiamo di avvolgerlo nella carta, dentro una borsa di plastico.

Lavela con acqua e sapone prima del suo primo uso per eliminare i possiobili residui precedenti al processo di fabbricazione.

 

Consigli di mantenimento per piastre in ferro fuso smaltato

Il suo strato di smalto vietrificato evita di dover curare il ferro e facilita il suo mantenimento. Utilizza una spugna morbida e sapone per lavare ipiatti per pulire i residui. Si pulirà facilmente

Lavela con acqua e sapone prima del suo primo uso per eliminare i possiobili residui precedenti al processo di fabbricazione.